Dieta: stile di vita…
SORRIDENTE!

Disse un mio professore: “Quando si parla di alimentazione, di tutto si parlare, tranne che di alimentazione”... come dargli torto?
Fin da lattanti, infatti, s’innescano dei meccanismi che legano a doppio filo le nostre emozioni con il semplice gesto di ALIMENTARSI. Questo connubio prosegue per tutto l’arco della vita; il nostro quotidiano viene scandito dai pasti, e ogni evento importante per la nostra vita viene solennizzato a tavola!!! Questo legame così forte tra cibo ed emozioni non è di per sé dannoso, a volte però, potrebbe accadere che questo legame così intimo tra il nostro sé e il cibo si “incrini”, spingendoci a mangiare in maniera eccessiva per golosità, per noia, per rabbia, per consuetudine, per cercare un appagamento in maniera vorace, o giungere al limite diametralmente opposto del rifiuto del cibo senza più attribuirgli così, in entrambi i casi, il valore che realmente ha privandoci del gusto di assaporare, gustare ogni pietanza… e questo purtroppo è sempre più spesso associato a problemi di salute. Altre volte invece, per problemi di salute siamo invitati a cambiare lo stile alimentare che ci ha accompagnato fino a quel momento.
Occorre allora intervenire soprattutto attraverso l’educazione alimentare, ritrovando il piacere di mangiare per fare del bene a se stessi, riscoprendo sapori, odori e sensazioni che in questi casi vengono meno: e quale migliore alleata in questo percorso se non la DIETA MEDITERRANEA? Stile alimentare per eccellenza, completa ed equilibrata, tanto da essere dichiarata nel 2010 dall’Unesco “Patrimonio Culturale dell’Umanità”. la parola “Dieta”, infatti, non è sinonimo di privazione, tristezza e noia, ma di “STILE DI VITA”: uno stile di vita sano, allegro, variato e colorato, solare e sorridente, che consente di fare una “coccola” benefica a noi stessi.

RIETI - POGGIO MIRTETO - PASSO CORESE - MONTEROTONDO - MAGLIANO SABINA